AIT Metallo

Our History

Human Genius

Dall’intuito e dalla passione del fondatore José Almeida, a Johannesburg in Sud Africa, nasce la AIT (Applied Industrial Technologies), azienda specializzata nello studio, progettazione e produzione di fornaci per il trattamento degli scarti da estrazione mineraria. Dopo una lunga fase di studi e progettazione, viene realizzato il primo prototipo, l’AVANT1.0, testato nel progetto di ricerca ENEXAL promosso dalla Comunità Europea e svolto in Grecia dal 2010 al 2014, presso ALSA - Aluminium of Greece. L’ AVANT 1.0 ha recuperato in forma di lingotti il 100% dei metalli presenti nei fanghi rossi derivati dal processo di ossidoriduzione della bauxite. Nello stesso periodo, AIT studia un’evoluzione della tecnologia e crea AVANT3.5, processo industriale di riciclaggio delle polveri di acciaierie (EAF Dusts). Il sistema viene adottato da RST per il riciclaggio delle EAF Dusts di Columbus Steel a Middelburg, Sud Africa.

 

Nel 2017, AIT si fonde con Synergie Group, trasferendo il suo know-how nella nuova società italiana AIT Europa Engineering. Oggi, la ricerca, lo sviluppo e la produzione della tecnologia viene effettuata nella nuova sede in Italia.

 
AIT Logo

"Quando il genio umano si fonde con la materia, allora nascono le idee più sorprendenti, che la plasmano in continuo divenire verso il possibile.

Non esiste nulla di precluso per il Genio Umano sulla Terra".

Jose Almeida